La funzione generativa del PNRR

Il PNRR potrà segnare la svolta della ripresa economica sociale nel Paese, in particolare nel Mezzogiorno, se ci si focalizza sulla sua funzione generativa e non meramente riparatoria.

Gli interventi del PNRR dovranno essere mirati non a mettere “una pezza” ai problemi che da anni affliggono i territori del sud ma a realizzare un impiego delle risorse indirizzato ad investimenti che abbiano come obiettivo la rimozione delle disuguaglianze per creare e fare comunità.

Pubblico e privato devono imparare a co progettare in una posizione paritaria confrontandosi nella individuazione e nella condivisione dei bisogni del territorio.

Istituzioni, terzo settore, fondazioni per generare innovazione e fare rete per il bene comune devono dialogare perchè le riforme e la soluzione dei problemi e delle disuguaglianze possono venire partendo dal basso infatti non è piu’ tempo di un modello economico sociale verticistico ma di un modello orizzontale di cui la comunità sia protagonista.

Antonella Cirese