Violenza e Cyber-bullismo tra ragazzine a Barletta

Adolescenti, ragazze, sono le protagoniste di un deprecabile diverbio avvenuto giovedì 13 aprile nel centro storico di Barletta.
Il “motivo” dell’aggressione sarebbe scaturito da un appellativo con cui sarebbe stata apostrofata un’amica della violenta giovane, che, in maniera brutale, si è scagliata ferocemente contro l’inerme coetanea.

Schiaffi, urla, insulti, per poi passare a tirarle i capelli e spingerla con forza a terra.

Il selvaggio episodio è stato ripreso con uno smartphone da una terza persona, che, senza intervenire, ha preferito immortalare il momento con un video immediatamente diffuso in rete. Un’umiliazione per la vittima dell’aggressione che oltre alla violenza fisica, deve subire adesso anche quella del cyber-bullismo.

Tanta la rabbia tra gli utenti del web, che indignati nutrono sempre meno fiducia nell’evoluzione della “specie”.

Vincenzo De Marino