Boniviri, una storia del Sud

Dal sud, esattamente dalla Sicilia, arriva una testimonianza di agricoltura sostenibile ed innovativa attenta alla salute dell’uomo e dell’ambiente.

Boniviri (termine latino che indica “persone di valore”) è il nome di una società siciliana benefit che nasce nel luglio 2020. Una startup innovativa che produce il primo olio di oliva a impatto positivo in quanto le emissioni di gas generate, lungo tutta la filiera di produzione dell’olio, sono compensate con programmi di riforestazione.

Si tratta di un progetto di agricoltura sostenibile che ha finora coinvolto una rete di undici piccole aziende agricole eccellenti che custodiscono la biodiversità del territorio e producono alimenti di altissima qualità e sostenibili, come olio, mandorle, miele, spezie.

Boniviri, grazie alla creatività e innovazione, è stata selezionata da Fondazione Italia Patria della Bellezza nell’ambito del bando 2022 per il progetto di storytelling multimediale “Fuori Campo. Segni e sogni dei coltivatori della terra”, che ha l’obiettivo di valorizzare le eccellenze e il saper fare delle piccole aziende agricole.

La società è stata adottata da H-FARM Digital Marketing per lo sviluppo del progetto di valorizzazione dei piccoli coltivatori italiani.

Il Sud stupisce ancora con storie come questa che mettono in evidenza come digitalizzazione e agricoltura sostenibile siano un binomio perfetto per promuovere le piccole aziende e avvicinare i produttori al consumatore.

Antonella Cirese