Dettagli preziosi rendono particolari le unghie

Con l’arrivo della bella stagione mani in primo piano. La tendenza manicure strizza l’occhio all’effetto naturale, ma non mancano mezzelune, decori sorprendenti e fantasiosi. Per stupire, questa estate, sia per quanto riguarda l’outfit, sia per la manicure, la parola d’ordine è “less is more”.

Ci sono ancora le unghie dipinte dei colori più vividi e sgargianti, ma impera la tendenza alla naturalezza con la “manicure no manicure” cioè mani nude che catturano l’attenzione per il gusto minimal di puntare solo su dettagli vezzosi. Di grande tendenza e molto ricercato è l’effetto naturale che ha diversi vantaggi. Non c’è rischio che lo smalto si scheggi, non vi saranno stacchi di colore. Ma non basta, la manicure naturale piace a tante per la sua versatilità; si adatta a qualunque look e non si deve impazzire per adegusre il colore dell’outfit a quello delle unghie o viceversa.

C’è poi un altro vantaggio. Questo tipo di manicure si realizza in pochi minuti e non è di minor impatto visivo.

Uno sguardo alle tendenze L’evoluzione estiva della french manicure è una versione colorata con una mezzaluna a contrasto. Di tendenza i colori come il giallo, il rosso e l’azzurro carta da zucchero. Un tocco d luce è l’altra tendenza imperante. Si personalizza la propria manicure realizzando un punto luce che può essere applicato ad un’unghia o a più, secondo i gusti. Si tratterà di applicare uno strass o pois dorati, dettagli che attireranno la luce.

Novità per questa estate è la decorazione delle unghie con linee morbide ed irregolari che non seguono indicazioni precise, ma vengono applicate ispirandosi alla fantasia decidendo forme e colori. Si va da dettagli e particolari bianchi per un risultato elegante all’utilizzo di colori accesi per occasioni meno formali. Ci sono poi i decori minimal con stampa floreale, che è la tendenza dominante per questa estate sia per outfit che per la manicure. Fiorellini piccoli e delicati domineranno sulle nostre mani per creare un effetto prato fiorito. Altre invece preferiranno cuoricini mini e semplici puntini.

Per rendere sfiziosa una manicure basterà coinvolgere una piccola parte dell’unghia per non compromettere l’effetto nude. Per i colori: si va dal rosa fino al tortora, le nuance sono davvero tantissime. Il colore più giusto è quello che si avvicina all’incarnato e per scoprirlo basta avvicinare le unghie al viso.

Paola Copertino