Fare scorta di vitamina C aiuta muscoli e ossa

Consumare regolarmente cibi ricchi di vitamina C, arance, mandarini, pompelmi, e verdure come i peperoni, aiuta muscoli e ossa a restare più a lungo in forma e in buona salute.
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti di una università inglese Gli esperti britannici hanno studiato l’alimentazione e la salute di più di tredicimila persone, sia uomini che donne, tra i quarantadue e gli ottantadue anni, alla ricerca di una relazione fra i cibi da loro consumati ogni giorno e il loro stato di forma.

Hanno rivolto in particolare la loro attenzione a un fenomeno naturale: la perdita di massa muscolare che accompagna l’avanzata dell’età dopo i cinquanta anni.
Questo progressivo indebolirsi della muscolatura in molti casi provoca, a sua volta, fragilità delle ossa e quindi una ridotta qualità della vita.

Gli scienziati hanno scoperto che i pazienti che ogni giorno consumano molta vitamina C hanno una migliore massa muscolare e questo contribuisce a proteggere le ossa. La vitamina C secondo gli esperti, aiuta a difendere le cellule e i tessuti dai radicali liberi, sostanze nocive che contribuiscono alla distruzione dei muscoli. Gli esperti sono concordi nell’affermare che bastano ogni giorno un agrume, come una arancia e una porzione di verdura da abbinare ad ogni pasto.

Paola Copertino