Glam la maglia, la T-shirt e la camicia cortissima

Corte, cortissime, ma sempre più glam. Stiamo parlando di t-shirt, maglie, camicie che, per l’estate 2022, sono sempre più micro, maliziose e provocanti.

L’ombelico è di nuovo al centro del mondo modaiolo e lo si può scoprire ad ogni età. È tornato il taglio cropped ed è più sofisticato che mai. La silhouette ridottissima, adesso, non si sfoggia più solo sui top, ma anche sulle magliette,che si fanno provocanti, maliziose e sulle camicie che lasciano andare l’aspetto rigoroso con un tocco di sensualità in più.

Già dal 2021 la tendenza cropped iniziava a fare capolino in passerella e negli scatti di vip e influencer. Questo taglio sensuale ha iniziato ad imporsi sulla scena modaiola diventando questa estate una vera e propria tendenza. Nella scorsa stagione di gran moda erano le camicie annodate in vita, chiccosissime da portare.

Anche le magliette hanno incominciato ad accorciarsi, un dettaglio che richiamava le lolite anni novanta. Scoprivano l’ombelico e dettavano moda. L’eccesso di tessuto in maglie e magliette è stato eliminato, facendole diventare cortissime. Anche i grandi brand hanno proposto diversi modelli che sono perfetti se abbinati a pantaloni a vita alta, ma anche con i jeans. I pantaloni palazzo sono infatti perfetti con i capi più basic.

Per un outfit più hot, si possono portare maglie e camicie cropped con short e minigonne, mentre si evoca un sapore più gipsy se vengono abbinate a gonne lunghe e ampie. Per uno stile più elegante, si possono portare con gonna o pantaloncini coordinati, ma stanno bene anche sotto le giacche.

Paola Copertino