Lecce, città che legge, scopre le “condoteche”

Sono tredici le biblioteche di condomino le condoteche son realizzate nel quartiere Stadio a Lecce, quartiere popolare noto come il 167, grazie al progetto Lecce città che legge, realizzato con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura e promosso dal Comune di Lecce in collaborazione con l’Associazione 167 Revolution e Nasca Teatri di Terra.

Un progetto nato con l’obiettivo di mettere a disposizione dei condomini un luogo dove incontrarsi, confrontarsi attraverso la riscoperta della lettura.

Ogni condoteca è composta da libri donati che ogni condomino può prendere in prestito e restituire o tenere se è stato conquistato da quel libro, inoltre ogni mese i libri vengono sostituiti con altri libri in modo che la scelta sia sempre varia e attraente. Ogni condoteca ha un referente che può essere contattato per eventuali informazioni e che ha il compito, conoscendo giorno per giorno i condomini, di formare una biblioteca con libri che vadano incontro ai gusti e alle esigenze dei fruitori.

Antonella Cirese