Celebrazione Centenario Regola di S. Francesco d’Assisi

Bari. La Famiglia Francescana del I Ordine, composta dai Frati Minori, dai Frati Minori Conventuali e dai Frati Minori Cappuccini, presente nell’Arcidiocesi Metropolitana di Bari-Bitonto, mercoledì 29 novembre si prepara a celebrare con solennità e gratitudine l’VIII Centenario dell’Approvazione della Regola del Serafico Padre San Francesco d’Assisi.A ricordo del 29 novembre 1223, giorno in cui Papa Onorio III approverà verbalmente la Regola di Vita al Serafico Padre Francesco, nello stesso giorno, alle ore 11.30, ci ritroveremo nella Cripta della Basilica di S. Nicola in Bari, dove sono custodite le Reliquie del Santo di Myra, per vivere una solenne Liturgia, presieduta da S. Ecc. Mons. Giuseppe Satriano, Arcivescovo di Bari-Bitonto. Essa sarà divisa in due momenti. Il primo è, appunto, nella Basilica di s. Nicola. Con il canto delle Litanie dei Santi Francescani, seguirà un cammino che, attraversando Piazza s. Nicola, via delle Crociate, Strada del Carmine, piazza dell’Odegitria, giungerà nella Chiesa Cattedrale di Bari, dove si svolgerà il secondo momento. Il cammino previsto simboleggia e fa memoria del cammino compiuto da Francesco verso la Chiesa Madre di Roma, per chiedere al Sig. Papa l’approvazione della Regola di vita del suo Ordine.

Alla suddetta celebrazione, oltre l’Arcivescovo di Bari-Bitonto, prenderanno parte S. Ecc. Mons. Giuseppe Piemontese, Vescovo Emerito di Terni, S. Ecc. Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo emerito di Bari-Bitonto, i Ministri Provinciali delle Tre Obbedienze della provincia di Bari, il Rev. P. Luigi Gaetani, Vicario Episcopale per il settore Vita Consacrata dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto, i frati del Primo Ordine e i laici francescani, presenti nelle realtà metropolitane dell’Arcidiocesi. Durante la Liturgia, i Frati rinnoveranno la loro Obbedienza alla Madre Chiesa e la Professione Religiosa secondo la loro Regola.