Geometri, professionisti green

Quella del geometra si delinea come “la professione green” per eccellenza del terzo millennio. Si va sempre più affermando il ruolo strategico del geometra nella gestione della transizione eco-digitale e nella costruzione di un futuro sostenibile per il nostro paese.

La figura del geometra, grazie anche al corso di laurea, ha saputo stare al passo dei tempi rinnovandosi nelle competenze e acquisendo le abilità necessarie per affrontare il cambiamento climatico e realizzare attraverso una progettazione sostenibile l’edilizia green.

Il corso triennale di laurea consente, attraverso tirocini formativi che si svolgono in studi tecnici professionali e grandi imprese, agli studenti di conoscere a fondo il proprio territorio ed il relativo scenario economico e sociale.

Un percorso di studi grazie al quale si acquisiscono le conoscenze e abilità nel settore ambiente e contenimento energetico, principali driver e assi portanti del PNRR.

Una professione, come sottolinea Cassa Geometri, per i giovani, che attraverso la formazione adeguata, possono essere i protagonisti delle rinnovazioni e riqualificazioni del territorio tenendo conto che gran parte dei progetti previsti dal PNRR riguardano azioni di sviluppo, valorizzazione e rigenerazione urbana.

Antonella Cirese