Certificazione Top Employers Global 2024 rilasciata a 146 aziende operanti in Italia

Quest’anno la certificazione Top Employers 2024 è stata rilasciata a 146 aziende italiane e/o straniere operanti in Italia per l’attenzione all’ambiente sul luogo di lavoro e per l’impegno nello sviluppo di virtuose politiche di gestione del personale. Sei aziende in più rispetto allo scorso anno,

Le aziende italiane certificate, il cui elenco si può trovare sul sito dell’Istituto, abbracciano ogni settore infatti spaziano dal settore automotive, alle assicurazioni, alle banche, alla grande distribuzione, al settore farmaceutico, dalle assicurazioni, alle aziende alimentari, alle aziende di servizi per il turismo elettronica, grande distribuzione, al settore energia costruttori navali, operatori multiservizi, operatori delle telecomunicazioni, ai colossi dell’e-commerce e tanti altri.

Il Top Employer Institute da 33 anni, ogni anno, rilascia la certificazione su scala internazionale delle aziende che si sono rivelate eccellenze nelle politiche e strategie delle risorse umane.
Durante questi 33 anni l’istituto ha censito e valutato 2.303 aziende in 121 Paesi del mondo.

Le aziende per ottenere la certificazione devono compilare una valutazione delle pratiche HR attraverso la Top Employers Hr best Pratices Survey che comprende sei macroaree -strategia del personale, ambiente di lavoro, acquisizione di talenti, formazione, benessere e diversità-inclusione- successivamente da parte dell’agenzia c’è la valutazione delle risposte ed in base alle risposte e alle indagini annuali vengono stilate le classifiche.

La classifica italiana evidenzia l’orientamento delle aziende operanti in Italia a mettere al centro della propria attività il welfare aziendale per il benessere dei dipendenti.

Antonella Cirese