La mobilità sostenibile approda nella provincia metropolitana di Napoli

Si chiama “Moove me” ed è il progetto di mobilità sostenibile realizzato dalla cooperativa Città di Leonia e finanziato da Fondazione per il Sud, che offre in tre comuni vesuviani, San Giorgio a Cremano, Portici ed Ercolano, nella provincia metropolitana di Napoli, il primo servizio di sharing mobility che si concretizza nella possibilità di prelevare, circolare e lasciare, dopo l’utilizzo, monopattini, biciclette e scooter elettrici in qualsiasi zona dei tre comuni.

Moove me ha il merito di aver attivato in Campania il primo servizio di sharing di scooter elettrici.

L’iniziativa rientra nel più ampio progetto Vai Mo’ sostenuto da Fondazione con il Sud e diventa fruibile con la app Moove Me, scaricabile gratis su smartphone.

Un’iniziativa rispondente all’obiettivo di rendere ai cittadini, evitando l’uso dei mezzi propri, un servizio di mobilità green che consente un beneficio economico ed ambientale con un impatto positivo sul territorio reso a “dimensione umana”.

Antonella Cirese