Riqualificazione urbana: Palazzo Amati, tesoro da valorizzare

Palazzo Amati è un palazzo di epoca 700 situato nel cuore del Borgo antico di Taranto che grazie ad un bando, promosso dall’Amministrazione Comunale di Taranto e la Fondazione CON IL SUD, sarà oggetto di percorsi di valorizzazione e di interventi volti a trasformare questa prestigiosa costruzione settecentesca in luogo di inclusione e coesione sociale a favore della comunità.

Il bando ha come oggetto la rigenerazione del primo e secondo piano di Palazzo Amati e si rivolge alle organizzazioni del Terzo settore locale che potranno presentare progetti di valorizzazione dell’immobile che si inseriscono nell’iniziative di rigenerazione urbana. Il comune di Taranto assegnerà in comodato, per una durata di 10 anni, i 2 piani del Palazzo al partenariato che verrà selezionato attraverso il bando che sarà aperto entro e non oltre il 23 aprile.

Il comune di Taranto ha già collaborato con Fondazione CON IL SUD per la riqualificazione di immobili nella Città Vecchia a testimonianza che la collaborazione tra pubblico e privato è generatrice di buoni risultati a vantaggio del territorio. e della cittadinanza.

Antonella Cirese