Destination work 2024 per l’orientamento dei giovani

È partita da qualche giorno sulla piattaforma live ed è disponibile su base continuativa e gratuita fino alla fine dell’anno, l’edizione 2024 di Destination work, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Gi Group e Gi Group Holding in collaborazione con Skuola.net.

L’iniziativa è promossa con lo scopo di supportare ed orientare, sotto il segno del lavoro sostenibile, i ragazzi e le ragazze che frequentano il triennio delle scuole, nel momento delicato del post diploma, in una scelta responsabile e consapevole su cosa fare nel futuro.

Destination work offre agli studenti un sostegno concreto attraverso tutor dell’orientamento che ascoltandoli, dialogando e confrontandosi con loro attivamente hanno la possibilità di aiutarli in modo mirato a scelte di studi o di lavoro adeguate alle proprie aspirazioni e attitudini.

L’iniziativa di orientamento si svolge in modalità virtuale attraverso sessioni gratuite. Ogni studente potrà prenotare, fino ad esaurimento posti, la propria sessione di orientamento, della durata massima di 1 ora, tutti i giorni da lunedì a venerdì dalle 16:00 alle 18:00.

Il progetto mette al centro l’ascolto di come i ragazzi vedono il proprio futuro. Si rivela uno strumento efficace sia per un orientamento personalizzato sia per arginare il fenomeno dei Neet.

Antonella Cirese