Il Terzo settore alla ricerca di competenze digitali e tecnologiche

Il report 2024 “Le Professioni nel Terzo Settore: Sfide e Opportunità in Italia” redatto da Job4Good, il portale per il lavoro nel terzo settore, evidenzia un Terzo settore in evoluzione al passo con i tempi nella ricerca di professionisti specializzati in competenze digitali e tecnologiche; pronto ad accettare le sfide del futuro per promuovere con competenza e in maniera adeguata il proprio lavoro sociale.

Digitale e innovazione tecnologica sono i pilastri su cui si baserà sempre di più il mercato del lavoro per attuare uno sviluppo sociale-economico sostenibile, comunitario e inclusivo e da qui anche il terzo settore parte con la ricerca, come evidenziato dal report, delle professioni legate al fundraising, alla cooperazione internazionale e alla digitalizzazione.

L’osservatorio rileva, ponendo l’attenzione sul divario domanda e offerta di lavoro, come negli ultimi tre anni la richiesta di profili specializzati in Digital e IT è aumentata del 178% e come dal 2020 al 2023 la ricerca di esperti di fundraising sia aumentata in modo esponenziale a dimostrazione della centralità che sta acquistando la raccolta fondi per promuovere il bene del territorio e della comunità.

Il mondo degli ETS è un mondo in fermento che si rivolge a tutti e che in particolare modo per i giovani, può divenire, attraverso tirocini ed il servizio civile, un’opportunità di crescita professionale e di lavoro socialmente utile.

Antonella Cirese