Idee casa per la primavera

Con la primavera è irrefrenabile la voglia di cambiamento.  Ecco alcuni suggerimenti per rinnovare la casa senza spendere una fortuna.

Rifoderare divani e poltrone non è una spesa irrisoria, ma se si vuole dare una ventata di novità ai tessuti della casa, basta ricoprire i divani e le poltrone con teli dalle fantasie fresche e vivaci, per dare un tocco di colore all’ambiente.

La primavera è la stagione dei fiori quindi è consigliabile utilizzarli per arredare casa in modo fresco ed elegante. Una idea per spendere poco per rinnovare casa è quella di sostituire i vecchi cuscini. Basta rifoderarli, cambiarli e scegliere tessuti e forme nuove che diano un tocco di personalità alla casa.

Non si può rinnovare casa per la primavera senza dare un tocco alla cucina, una delle stanze più vive e speciali della casa e cambiarla costa uno sproposito, ma qualche piccolo cambiamento non sarà così dispendioso. Gli esperti consigliano di decorare la cucina con vasi di erbe aromatiche che renderanno l’atmosfera davvero primaverile.

Non dimenticate che anche l’arredamento del bagno è importante e che con semplici mosse è possibile rinnovarlo per la primavera. Non servirà cambiare arredamento per avere un bagno elegante, basterà giocare con le spugne, con le saponette e con la lavanda per un risultato semplice, ma raffinato. Si dovrà scegliere una tonalità unica, il colore lavanda e trovare spugne, tappeti ed accessori.

Per completare l’opera si consiglia una ciotola di lavanda che profumerà tutto il bagno in modo persistente.

Paola Copertino