Un futuro sostenibile senza disuguaglianze. Il festival

“Desiderabili Futuri. Senza disuguaglianze, per un mondo sostenibile” è il festival che si terrà dal 26 al 29 giugno a Oristano. Promosso da Legacoop Sardegna, Forum Disuguaglianze e Diversità e Dromos Festival, con il sostegno di Legacoop Nazionale e ASviSche, si svolgerà in varie zone della città.

Un festival che attraverso incontri, dibattiti, conferenze, spettacoli e visite guidate affronterà i temi del lavoro dignitoso generatore di valore sociale ed economico, della cooperazione fondamentale per attività d’imprese sostenibili che abbiano come obiettivo il bene della comunità e del territorio, dei servizi ed infrastrutture per ridurre i gap e le disuguaglianze territoriali, della transizione ecologica e delle scelte politiche idonee perchè i cittadini ed in primis le nuove generazioni possano credere in un futuro sostenibile senza disuguaglianze

Tutto il Festival riserverà un’attenzione particolare al protagonismo delle nuove generazioni che hanno il diritto di vivere in un mondo governato da pace e giustizia sociale ed infatti l’evento si inaugurerà con un incontro dedicato alle riflessioni redatte dai giovani in un laboratorio che li vedrà impegnati nelle settimane precedenti il Festival.

Antonella Cirese